domenica 22 febbraio 2009

Sindaci-sceriffo


E’ periodo di Carnevale. Alla tradizionale sfilata di Verona, si è potuto vedere un simpatico carro, tra l’altro ben fatto, con la caricatura del Sindaco di Verona, Flavio Tosi. E’ probabilmente uno dei Sindaci più conosciuti d’Italia e viene considerato da molti un “sindaco-sceriffo”.

In alcuni Comuni si è diffusa da qualche anno questa figura. Non mi pare la soluzione alla crisi della nostra politica. Viene aumentata solo la confusione dei divieti imposti ai cittadini che possono cambiare da Comune a Comune con l’utilizzo, a volte curioso e incomprensibile ai più, delle ordinanze dei vari Sindaci. E i problemi di sicurezza, mi pare, rimangono invariati.

Il blog non è d'opposizione, è libero, è dei cittadini. Pone semplicemente delle questioni che sono evidenti. Quando l'amministrazione comunale di Cervia opera bene, non ha problemi a dirlo. Anzi evidenziare fatti positivi è un piacere che vorremo avere sempre più spesso.

A Cervia non si è voluto seguire la figura del “primo cittadino-sceriffo”. Occorre riconoscere al Sindaco Roberto Zoffoli di avere rifiutato questo modello di politica comunale.

1 commento:

Elisa ha detto...

Sono una ragazza che abita a Verona, e vi posso assiurare che il Signor Tosi è un eccellente sindaco, al quale siamo veramente affezionati.

Prima che tosi assurgesse alla carica di sindaco, la situazione nella nostra città era devastante. La sicurezza scarseggiava, eccessivamente. Nessuno si sentiva sicuro, i rischi erano troppo elevati.

Con Tosi però, tutto è cambiato, ed il mondo veronese gli è estremamente grato.

La sicurezza? Aumentata, vertiginosamente. Certo, molto deve essere fatto ancora, ma il nostro sindaco deve supplire alle carenze delle precedenti amministrazioni, troppo "soft" in materia di sicurezza. Ripeto cmq che ora tutto è cambiato, decisamente in senso positivo.

Ordine? Aumentato, grazie anche all'aiuto di militari (molto graditi da noi cittadini.)

Ambiente? Notevolmente più ordinato e pulito.

Questione dei divieti? Si.. il nostro fantastico sindaco ne ha imposti, ma tutti con un fine ultimo: ordine e sicurezza.

Sindaco Tosi, ti ringraziamo per tutto quello che fai per noi!!!

Vi ringrazio per l'attenzione e riprendo per correttezza le seguenti frasi tratte dal blog: "Il blog non è d'opposizione, è libero, è dei cittadini".

Cordiali saluti

zambe